logo
intestazione
logo

Riconoscimento Nazionale

      Il Presidente del Comitato dei Garanti per le celebrazioni del 150° anniversario dell’Unità d’Italia Giuliano Amato e il Ministro per i Beni e le Attività Culturali Sandro Bondi nella cerimonia del 17 Marzo 2011 hanno riconosciuto tra gli altri il “Complesso Bandistico dell’Associazione Musicale e Culturale Celenna di Celenza Valfortore” di INTERESSE NAZIONALE.
Qui vengono riportate tutte le fasi che hanno portato ad ottenere tale riconoscimento.
Tutto è iniziato con la lettera che il Ministero dei Beni culturali ha inviato a tutti i sindaci d'Italia.
Grazie alla sua sensibilità musicale, il Sindaco Ing. Lucio Francesco Santoro,  ha convocato il Consiglio Comunale in cui veniva trattato  l'ordine del giorno ed emettendo la seguente delibera.
Nel mese di novembre 2011 il Sindaco ha ricevuto l'invito a ricevere  l'attestato.
Il giorno 12 dicembre 2011  presso la sala del Tribunale di Palazzo Dogana di Foggia, in cui erano convenuti altri gruppi di tutta la Puglia, erano presenti il m. Mario Di Vito, il presidente Franco Tommasone ed il Sig. Sindaco ai quali è stato consegnato l'attestato.
Da sottolineare che Celenza con la sua Associazione è stato l'unico paese del subappennino Dauno ad essere presente in questa manifestazione..... come sempre ci siamo distinti.
Questo riconoscimento va ad onorare la memoria del nostro compianto Maestro Francesco Di Iorio e di tutti i musicisti che con il loro impegno sia artistico che personale hanno contribuito a incrementare la passione della musica in tutti i celenzani.

Hanno detto  ....
DAUNIANEWS.IT quotidiano online della provincia di Foggia., il Sentiero mensile di informazione della diocesi Lucera-Troia.

Alcuni momenti della consegna dell'attestato da parte del Sindaco al presidente dell'Associazione, avvenuta nella "sala Vetrata" del Complesso Monumentale di San Nicola (ex convento delle Clarisse) il giorno 28 dicembre 2011.


pulsante